domenica 13 maggio 2012

Attacco al corpo animico e al corpo fisico.

L’establishement,la santa sede in primis con l’esercito dei gesuiti,gli illuminati,le famiglie reali e i sionisti guidati da certe forze,arimaniche(forze negative in genere) o chiamatele come volete,non potendo attaccare il corpo spirituale attaccano il nostro corpo energetico o corpo di luce e di conseguenza anche il corpo fisico,visto che non sono separati ma esistono su diverse frequenze vibrazionali.Da questo si comprendono gli effetti o le conseguenze che si possono avere attraverso l’alimentazione malsana a base di animali,ogm e cibi preconfezionati praticamente privi di valore nutritivo,cibi morti per l’esattezza,tutti meccanismi utili alla destrutturazione dei corpi(energetico e fisico)per quanto riguarda il corpo animico esso viene attaccato sotto forma di traumi emozionali,per esempio attraverso il mind control che avviene ovviamente attraverso la tv i giornali la scuola ecc...

Citazione di;L'alimentazione e gli illuminati.


Qui di seguito un estratto da un articolo sul sito disinformazione.it

La Chiesa Cattolica di Roma con l’ottavo Concilio (quarto tenuto a Costantinopoli) nell’869 d.C. ha definitivamente eliminato (pena l’eresia) la parte spirituale, marcando e sottolineando l’Unicità dell’anima: «l’Antico e il Nuovo Testamento insegnano che l’uomo ha una sola anima razionale e intellettuale e tutti i padri e dottori della chiesa divinamente ispirati sostengono la stessa dottrina, alcune persone, dedite all’invenzione del male, arrivarono a un tal grado di empietà da affermare spudoratamente come dogma l’esistenza di due anime nell’uomo, cercando di provare la propria eresia» Eliminando appositamente la parte spirituale, l’essenza spirituale o fiamma divina, la chiesa ha in pratica definito l’Uomo come un semplice animale avente SOLO UNA ANIMA, oltre al corpo! Perché è di estrema importanza il discorso della triarticolazione dell’essere umano, e del fatto che le chiese non considerino l’Uomo come composto da un corpo fisico, corpo animico e spirituale, o più semplicemente: corpo, anima e spirito? Semplicemente perché le forze spirituali di opposizione (che lavorano all’interno delle chiese) non potendo toccare la nostra essenza spirituale, il nostro Spirito, vanno a colpire dove possono e cioè sugli altri due ‘corpi’, quello fisico e quello animico! Questi sono i punti per così dire sensibili o deboli, che possono subire (non è detto che lo subiscano) attacchi dall’esterno: - il corpo fisico à Ecco l’importanza di una sana alimentazione. La costituzione materiale del corpo (cellule, organi, ecc.) dipende anche da quello che mangiamo, beviamo e respiriamo. La spinta economica enorme delle lobbies agroalimentari - senza alcuna apparente giustificazione - verso cibi industriali e/o transgenici, segue proprio questo scopo: l’attacco al corpo fisico delle persone! In questa strategia (non per interessi economici) rientrano anche tutte quelle politiche che hanno lo scopo di creare esseri malati: farmacodipendenza, psicofarmaci e droghe, vaccinazioni di massa, patologie inventate di sana pianta (ADHD, osteoporosi, ecc.). - il corpo animico à Sede delle tre parti dell’essere umano: pensare-sentire-volere. In questo corpo si sviluppano i sentimenti, le emozioni, le paure, e tutto quello che ha a che fare con il mondo dell’anima. Ecco l’importanza di una vita sobria, priva se possibile dei dannosissimi eccessi emozionali (vedi traumi nella Nuova Medicina di Hamer). I media - tutti nelle mani dell’élite – e le politiche dei governi partecipano attivamente alla creazione di terrore e paure totalmente infondate ma estremamente funzionali, perché questi sentimenti bloccano, per così dire, paralizzano la coscienza, impedendo di agire (e non reagire) Inutile ricordare i gravissimi danni provocati dalla televisione, dai film, dai videogiochi violenti, ecc. Tratto da un articolo dal sito: www.disinformazione.it

Nessun commento:

Posta un commento